Consumer Retail

Rathbornes, la più antica fabbrica di candele al mondo sceglie la sostenibilità

Dicembre 21 2020 No Comments

Nel 1488, John G. Rathborne si trasferì in Irlanda dall’Inghilterra per cercar fortuna fondando un’innovativa impresa. La start-up ante-litteram iniziò a fabbricare candele nel cuore di Dublino per illuminare le strade della città e i fari della costa.

Rathbornes è il più antico produttore di candele al mondo ancora attivo. Con l’avvento dell’elettricità, il consumo principale di candele si concentrò nelle chiese. In oltre cinque secoli, l’azienda, da anni supportata da Enterprise Ireland, ha dovuto reinventarsi e innovare.

Forte di un indiscusso prestigio, nel 2010 ha iniziato a cavalcare il trend delle fragranze di lusso. Dall’unione di materie prime naturali, metodi tradizionali e moderno design nasceva la Beyond the Pale Collection diventata in breve un successo da Londra a Tokyo. La linea oggi comprende diffusori e prodotti per il bagno e il corpo.

I coniugi Siobhan e Vincent Brady guidano l’azienda che punta alla sostenibilità in ogni fase di produzione. Il mese scorso è stata lanciata la Botanical Bee Collection. Gli ingredienti sono miscelati con cera naturale e le fragranze sono di provenienza sostenibile al 100%. L’ispirazione arriva dai profumi d’Irlanda, combinati con fragranze provenienti da tutto il mondo. Botanical Bee celebra il rapporto tra i fiori e le api e tutto ciò che rimanda alla natura incontaminata.

Non si fa uso di paraffina, un prodotto di scarto dell’industria petrolifera di cui sono fatte la maggior parte delle candele sul mercato. Quando le candele di paraffina bruciano rilasciano nell’aria fuliggine, particolato e toluene, sostanze chimiche potenzialmente dannose. La cera d’api naturale invece è atossica e brucia in modo pulito e molto lentamente.

Rathbornes ha creato una nuova miscela di cera unica, che combina cera d’api, colza e cocco, naturale al 100%. Come spiega Siobhan Brady nell’intervista pubblicata su Kosmetica: “Le api sono attratte dai fiori gialli delle distese di colza prodotta localmente, quindi a km 0. La cera di cocco aggiunge durezza, garantendo una bruciatura perfetta, pulita e prolungata. La nostra collezione è sostenibile ed ecofriendly al 100%. Il packaging esterno ha un design accattivante e lussuoso, ma in realtà è un semplice foglio di carta riciclata”.

Per maggiori informazioni su Rathbornes basta contattare a Milano Roberta Di Gesù, market advisor di Enterprise Ireland: roberta.diGesu@enterprise-ireland.com .

Related Articles