Tech

Davra in partnership con Zerynth porta la smart factory in Italia

Settembre 29 2021 No Comments

In occasione dell’IOTHINGS World, il principale evento italiano dedicato alle tecnologie IoT a Milano il 28 e 29 settembre, l’irlandese Davra ha annunciato la nuova partnership con l’italiana Zerynth. Obiettivo: assicurare alle aziende una trasformazione digitale veloce, flessibile e sicura.

Davra, supportata da Enterprise Ireland, è leader in ambito IoT ed è inserita da Gartner nel “Magic Quadrant for Industrial IoT Platforms”. La sua innovativa piattaforma “developer-friendly” AEP (Application Enablement Platform) permette a system integrators, produttori, OEMs e Pubblica Amministrazione di costruire applicazioni IoT in maniera semplice e risparmiando l’80% dello sforzo di implementazione.

Fondata nel 2015 a Pisa, Zerynth supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi industriali. Il suo team di oltre 30 persone ha già realizzato oltre 3.000 implementazioni di successo in aziende operanti in tutti i settori industriali: meccanica, automotive, logistica, refrigerazione industriale, nautica, agricoltura.

Siamo molto soddisfatti di questa partnership che estende la flessibilità della nostra piattaforma e le nostre soluzioni IoT al mondo embedded e consente alle aziende italiane di cogliere le opportunità del PNRR – commenta Paul Glynn, CEO di Davra. – Gli incentivi allinnovazione sono concreti, ma è necessario mettere a disposizione degli imprenditori soluzioni con tempistiche di implementazione rapide che consentano di avere un ritorno dellinvestimento nel medio periodo, come la tecnologia che nasce dallintegrazione tra Zerynth e Davra”.

Le opportunità del PNRR

In un periodo in cui la trasformazione digitale è un obiettivo fondamentale per la crescita del Paese e in cui esistono molteplici opportunità di agevolazione, prime fra tutte le misure previste dal PNRR, è fondamentale comprendere quali sono i fattori che abilitano o rallentano l’innovazione delle aziende manifatturiere in Italia.

Le opportunità messe a disposizione dalle tecnologie di Industrial IoT e dagli incentivi pubblici spesso non vengono colte dagli imprenditori manifatturieri, che percepiscono un ritorno dell’investimento troppo distante o che, ancor peggio, non riescono a trarre effettivo vantaggio dai progetti di IoT già implementati. Tra le principali cause: i costi di investimento in macchinari troppo alti, la difficoltà di integrazione dei dati provenienti da fonti eterogenee e le tempistiche di implementazioni lunghe.

Di fatto la rivoluzione dellIndustria 4.0 non è ancora avvenuta: i macchinari industriali hanno mediamente 20 anni di vita, il 27% delle aziende ha fallito lintroduzione di tecnologie IoT e si registrano mediamente 500.000 di perdite annue per azienda a causa della mancanza di integrazione tra sistemi”, dice Gabriele Montelisciani, CEO di Zerynth.

Smart Factory: da mito a realtà

Attraverso questa partnership puntiamo ad assicurare alle aziende una trasformazione digitale veloce, flessibile e sicura, supportando il più possibile gli imprenditori nella transizione verso lindustria 4.0 – spiega Andrea Galizia, direttore Partnerships Strategiche di Zerynth. – La piattaforma IoT di Zerynth permette di digitalizzare i processi industriali attraverso lacquisizione di dati, sia da macchinari moderni che di vecchia generazione, abilitando linterconnessione e lintegrazione con i sistemi informativi e logistici aziendali in ottica Industria 4.0. Grazie alla collaborazione con Davra sarà ancora più semplice e veloce realizzare applicazioni IoT integrando fonti di dati eterogenee provenienti dai macchinari e da altre basi di dati aziendali come CRM e ERP”.

I clienti Zerynth potranno inviare i dati raccolti tramite i propri sensori alla piattaforma Davra AEP e riceverli automaticamente sulla piattaforma per poterli manipolare, visualizzare, inoltrare ad ulteriori sistemi. Allo stesso tempo, i clienti Davra potranno sfruttare la potenza e la versatilità dei device embedded di Zerynth all’interno di applicazioni integrate create sulla piattaforma AEP e comandare azioni sui device Zerynth.

Related Articles

Tech
Jun 4, 2021

Intelligenza Artificiale nelle imprese europee: l’Irlanda è n.1

Tech
May 10, 2021

Dall’Irlanda le soluzioni digital health per innovare il mercato assicurativo

Tech

La piattaforma irlandese di advocacy marketing GladCloud arriva in Italia