Automotive Ultime notizie

Jaguar sperimenta la guida autonoma nel nuovo Future Mobility Campus Ireland

A inizio 2020, Enterprise Ireland dava il via allo sviluppo del Future Mobility Campus Ireland, una vera smart city dove sperimentare la tecnologia della guida autonoma. A Shannon, nell’ovest dell’isola, si è così creato un consorzio di aziende di software, automotive e telecomunicazioni, unite dallo stesso obiettivo: testare in condizioni reali le tecnologie necessarie alla smart city del futuro.

Anche Jaguar Land Rover si prepara alla guida autonoma e, per studiarla, ha scelto il Future Mobility Campus Ireland (FMCI). Il banco di prova sono 12 chilometri di strade pubbliche dove circolano automobili, pedoni e ciclisti, tutte provviste di sensori e sistemi di localizzazione governati da un centro di gestione centralizzato. Sui percorsi ci sono incroci intelligenti, strade connesse, parcheggi autonomi e punti di ricarica per veicoli elettrici oltre al collegamento ad una rete autostradale connessa di 450 chilometri e un corridoio di traffico aereo per droni controllato dall’aeroporto di Shannon.

Niente di paragonabile si trova in Europa. Tradizionalmente, infatti, questi campi prove erano situati oltreoceano. La nuova struttura è finanziata dal fondo del Department of Business, Enterprise & Innovation’s Regional Enterprise Development attraverso Enterprise Ireland, l’organizzazione governativa che supporta iniziative d’impresa e di ricerca particolarmente innovative.

Nella smart city irlandese, Jaguar Land Rover sperimenterà i veicoli connessi, elettrici e a guida autonoma a fianco di altre aziende high-tech di calibro internazionale, come Cisco, Seagate, Renovo, Red Hat e Mergon.

Lo sviluppo di veicoli a guida autonoma richiede un lavoro di squadra che coinvolge oltre al costruttore di automobili, gli specialisti di IT, connessioni, telecomunicazioni, sensori. Nell’ecosistema di Shannon dedicato alla mobilità del futuro c’è posto non solo per le multinazionali, ma anche per PMI e start-up innovative del settore, come Taoglas e Pipiper.

Jaguar Land Rover, che ha il suo centro software proprio a Shannon, è la prima partner del campus. Future Mobility Campus Ireland è a disposizione di tutti i produttori mondiali automotive interessati a testare le proprie innovazioni nel mondo reale.

Related Articles